2010-10-01

The Horde - HorrorFilm


 
Finalemente è uscito anche in Italia The Horde!!!! 
LA TRAMA DEL FILM-HORROR THE HORDE 
Nella trama del film, quattro poliziotti corrotti, dopo la morte di un loro compagno assassinato dal trafficante nigeriano Adewale (interpretato dall’ attore Eriq Ebouaney), pianificano la vendetta. I quattro poliziotti decidono di penetrare nel rifugio di Adewale, all’ ultimo piano di un fatiscente palazzo della banlieue parigina. Ma Adewale intuisce l’ arrivo dei poliziotti e spara per primo, uccidendo l’ agente Jimenez (interpretato dall’ attore Aurélien Recoing). Una volta morto, Jimenez ritorna in vita cercando di mordere i compagni. Questo è solo l’ inizio di un assedio da parte di un’ orda di zombie che hanno circondato l’ edificio e che hanno fame di carne umana…
Il film di produzione francese girato interamente da Yannick Dahan e Benjamin Rocher è davvero un film eccessivo. 
Girato come se si volesse produrre un polar e finito per diventare un zombi-horror, talmente denso di sangue, di inseguimenti, di fughe, di sparatorie, di lame e di scontri al limite dell' umano a colpi di kickboxing e altre arti marziali che sembra quasi di essere dentro un videogames. La Horde è questo un film libero da schemi che se ti fai trasportare te lo godi davvero fino in fondo sprofondato nella poltrona.
Gli ingredienti ci sono tutti, il film è davvero girato in una banlieue a Parigi, le comparse selezionante aprendo una pagina di Myspace, c'è horror ma anche tanta ironia, c'è Jo Prestia nel cast che qualche fan ricorderà in Irreversible la scena dello stupro della Bellucci, e che nel film essendo stato un campione di arti marziali aiuta moltissimo nei molti stunt del lungometraggio e che ha una faccia davvero pazzesca, ci sono citazione ai film di Rodriguez, c'è tutto dal poliziesco allo zombiemovie per un film da non farsi sfuggire.