2011-03-25

Carlton Myers


Non ho fatto in tempo a gustarmi l'impresa in Eurolega dei verdebianchi di Siena contro Olympiacos finita 65-82 per i nostri con un Malik Hairston stellare che purtroppo mi imbatto in questa news il ritiro di Carlton Myers che mi riporta  sulla terra.
Il giorno del suo 40esimo compleanno Carlton Myers dirà ufficialmente stop alla sua carriera da giocatore di basket. Il 30 marzo nell’auditorium di San Patrignano il campione italiano incontrerà grandi allenatori, come Tanjevic che ha confermato la sua presenza, e grandissimi giocatori, ex compagni di squadra e anche qualche “nemico” storico come Danilovic.
La partita di Latina del 2 maggio 2010 in maglia Crabs Rimini, quindi, sarà stata la sua ultima uscita ufficiale.
Myers nella sua carriera ha giocato a Rimini, Pesaro, Bologna sponda Fortitudo, Roma, Siena, e anche una brevissima esperienza spagnola; ha vinto uno scudetto alla Fortitudo Bologna nel 2000, una Coppa Italia, sempre a Bologna, nel 1998 e poi due Supercoppe Italiane (1998 nella Fortitudo, 2004 a Siena).
Con la maglia della Nazionale, poi, sono arrivati un oro Europeo nel 1999 e un argento nel 1997, oltre ad una medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 1993.
Nella partita tra Teamsystem Rimini e Udine del 1995, finita 147-99, Myers ne mise addirittura 87, con 94 di valutazione! Entrambe, neanche a dirlo, sono record per la serie A italiana.