2011-03-25

Cornelio: Il fumetto rinasce sul digitale


Chi di voi avrà letto la miniserie di Cornelio: Delitti d’Autore creata da Giuseppe Di Bernardo e Mauro Smocovich con la collaborazione star Carlo Lucarelli sa cosa voglio dire, le corse in edicola per non saltare l'appuntamento con i volumi di Cornelio Bizzaro, le risate provocate dalle battute di Gigione, le pose sexy di Ofelia de la Cruz, la donna che mi ha rubato il cuore Vanessa la dark fotografa, e tutti gli angeli di Cornelio da Marlowe a Sandokan, sa di quanti bei momenti questa serie ci ha regalato.
Bè ora il fumetto edito dalla Star Comics è finalmente disponibile la nuova versione digitale per iPhone, iPad e Pc di , la miniserie italiana. Non avete mai letto Cornelio o vi è piaciuto talmente tanto che desiderate portarlo sempre con voi per rileggerlo sui vostri dispositivi portatili e non? Su App Store di iTunes sono state messe a disposizione le verisioni iPhone e iPad del fumetto, mentre è possibile recuperarle anche in un formato leggibile dai Pc più comuni cliccate qui per scaricarle . Sono stati inseriti tutti i volumi della serie già pubblicata su carta ed anche il numero speciale Chiamatemi Cornelio! Con pochi click è possibile far vostri i singoli volumi o la collezione completa.
Questa iniziativa è molto importante per Star Comics, poiché inaugura una politica editoriale tutta nuova ed inserisce ufficialmente la casa editrice in quella che può essere definita l’era dei fumetti digitali.

Carlton Myers


Non ho fatto in tempo a gustarmi l'impresa in Eurolega dei verdebianchi di Siena contro Olympiacos finita 65-82 per i nostri con un Malik Hairston stellare che purtroppo mi imbatto in questa news il ritiro di Carlton Myers che mi riporta  sulla terra.
Il giorno del suo 40esimo compleanno Carlton Myers dirà ufficialmente stop alla sua carriera da giocatore di basket. Il 30 marzo nell’auditorium di San Patrignano il campione italiano incontrerà grandi allenatori, come Tanjevic che ha confermato la sua presenza, e grandissimi giocatori, ex compagni di squadra e anche qualche “nemico” storico come Danilovic.
La partita di Latina del 2 maggio 2010 in maglia Crabs Rimini, quindi, sarà stata la sua ultima uscita ufficiale.
Myers nella sua carriera ha giocato a Rimini, Pesaro, Bologna sponda Fortitudo, Roma, Siena, e anche una brevissima esperienza spagnola; ha vinto uno scudetto alla Fortitudo Bologna nel 2000, una Coppa Italia, sempre a Bologna, nel 1998 e poi due Supercoppe Italiane (1998 nella Fortitudo, 2004 a Siena).
Con la maglia della Nazionale, poi, sono arrivati un oro Europeo nel 1999 e un argento nel 1997, oltre ad una medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 1993.
Nella partita tra Teamsystem Rimini e Udine del 1995, finita 147-99, Myers ne mise addirittura 87, con 94 di valutazione! Entrambe, neanche a dirlo, sono record per la serie A italiana.