2012-01-03

Keira Rathborn


La signorina in questione, Keira Rathborn, è un’eccentrica illustratrice inglese di 28 anni che non sa che farsene di una tavoletta grafica, di pennelli o di matite.
Nel 2003 acquista in un mercatino una macchina da scrivere old style di seconda mano, ed è proprio da quel momento che scopre la sua vocazione. Picchietta con passione sui tastini bianchi, cercando la giusta combinazione dei caratteri per dare forma a paesaggi, ritratti meravigliosi e a un’arte tutta nuova: la “typewriter art”.




Le lettere e i segni s’incontrano, si incrociano, si fondono per creare un tessuto di immagini spettacolare…


Per realizzare ogni opera Keira impiega circa 90 ore. Ma le sue fatiche hanno ottenuto un successo tale, che ha dovuto ampliare il suo “arsenale”: ora lavora con ben 30 macchine da scrivere.